GdS - Ranocchia: "Mancini voleva restassi. Alla Samp per ripartire"

GdS - Ranocchia:

Andrea Ranocchia ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport ed inevitabilmente si è finito per parlare anche di Inter: "E' importante, nel calcio come nella vita, sapersi mettere in discussione. Vale per tutti i calciatori e io l'ho fatto venendo qui. Il rinnovo con l'Inter l'avevo firmato non molto tempo fa, potevo restare lì per competere a livelli più alti ma volevo giocare e sono venuto alla Samp".

Qualcuno teme che l'arrivo a Genova sia solo di passaggio, considerato il prestito secco, ma l'ex capitano nerazzurro risponde così: "Ho scelto di venire qui perchè ho tanto da dare a da dimostrare. Non penso minimamente al fatto di essere in prestito secco. Ho pensato tanto al trasferimento qui, per tre settimane, analizzando pro e contro e alla fine i pro hanno vinto.

Lo spazio a Milano era poco ma per Ranocchia i motivi sono altri: "Non era più il momento di restare, avevo bisogno di altre sfide e altri stimoli. Parlando con Mancini, mi ha detto che voleva restassi. Diceva che ero una personalità positiva nello spogliatoio ma gli ho risposto che anche se avessi giocato tutte e 2o le restanti partite, sarei partito lo stesso. Era il momento di cambiare". 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram