Vialli: "L'Inter è la squadra del mio cuore. Mancini..."

Vialli:

Intervenuto a Corriere Tv, Gianluca Vialli ha parlato del match di sabato tra Inter e Sampdoria, una sfida particolare per lui, per un motivo o per un altro.

Nel corso della sua carriera da giocatore è stato una bandiera del club blucerchiato, mentre l'Inter è allenata dal suo amico Mancini ed è anche la squadra del suo cuore.: "L'Inter è allenata dal mio amico Roberto Mancini ed è stata, insieme alla Cremonese, la squadra del mio cuore quando sono diventato più grande".

L'ex bomber della Juventus ha poi aggiunto: "Dicono che uno sceglie la sua squadra quando hai sui sette anni: quando ne avevo sette io nel 1971, l'Inter vinse il campionato. Ecco perchè con la Sampdoria è una di quelle partite in cui posso dire: 'Oggi non perdo'".

Infine, una battuta proprio su Mancini, che non sta attraversando un momento particolarmente felice: "Mancini non indossa affatto una maschera, è molto spontaneo, lui esprime sempre quello che prova".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Roberto Bernocchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram