Paulo Sousa: "L'Inter è diversa rispetto alla gara d'andata, sarà una partita di altissima qualità"

Paulo Sousa:

Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Inter. L'allenatore portoghese si è soffermato per prima cosa su alcune polemiche circolate negli ultimi giorni in società: "Da sabato che ho incontrato Cognigni abbiamo parlato ed eravamo stupiti per quello che abbiamo letto. Non c’è mai stato nessuno della proprietà che mi abbia chiesto qualcosa, quindi non ci diamo nemmeno tanta importanza. La proprietà conosce bene come sono fatto, sono diretto e onesto, può piacere come no, ma è l’unico modo per crescere. Con la proprietà non è successo assolutamente nulla".

Poi un commento sui nerazzurri: "L'Inter avrà voglia di rivalsa ma credo che sarà davvero una partita bellissima, con un altissimo livello tecnico. Noi vogliamo sentirci orgogliosi con una vittoria. L'Inter è più propositiva di quando l’abbiamo incontrata all’andata anche se non riesce a finalizzare molto. Adesso si propone un po’ di più e per questo dico che domani sarà una partita di altissima qualità".

Infine una chiusura sul rapporto fra tifosi e club: "I tifosi ci sono sempre stati vicini, così come la proprietà, e non riesco a vederla in altro modo. I tifosi pagano il biglietto e possono parlare sono tramite gli striscioni, per questo dobbiamo accettare e analizzare ciò che ci dicono. Insieme poi dobbiamo cercare di migliorarci. Ho già detto ai Della Valle che non è facile nel calcio trovare una proprietà solida che dà sempre equilibrio. Dobbiamo migliorare tantissimo la comunicazione. Benalouane è l’unico dei nuovi che non è ancora riuscito a lavorare con il gruppo".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram