Accuse sessuali da una minore: il centrocampista inglese si dichiara colpevole e rischia il carcere!

Accuse sessuali da una minore: il centrocampista inglese si dichiara colpevole e rischia il carcere!

Una bruttissima vicenda quella che proviene direttamente dall'Inghilterra e che vede nell'occhio del ciclone il centrocampista del Sunderland Adam Johnson. Il calciatore, era stato accusato nei mesi scorsi di aver adescato una minorenne e di averne avuto rapporti sessuali. Arresto lo scorso marzo, via libera su cauzione ed il processo che ha portato ad una svolta clamorosa.

Il giocatore infatti, si è dichiarato colpevole davanti alla Corte di Bradford per adescamento ed atti sessuali con una minore. La ricostruzione infatti, dimostra come abbia convinto la ragazza, all'epoca quindicenne, ad andare con lui. Subito fuori rosa, poi il reintegro: ora però Johnson rischia davvero il carcere.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram