TS - Per Thohir è fondamentale la Champions League. Altrimenti per il club...

TS - Per Thohir è fondamentale la Champions League. Altrimenti per il club...

Per il quotidiano Tutto Sport il piazzamento finale dell'Inter in questo campionato sarà fondamentale e Thohir non vuole sorprese: deve essere Champions League.

Nonostante il lavoro del presidente e di tutta la società nerazzurra negli ultimi 24 mesi abbia portato ad un sostanziale miglioramento dei conti, gli introiti della massima competizione europea sono e saranno fondamentali.

Se sarà almeno terzo posto, Thohir potrà migliorare la squadra e provare a ridurre il gap con la Juventus, altrimenti sarà senza dubbio ridimensionamento.

Si potranno riscattare alcuni importanti giocatori, non ci saranno problemi per Banega e Soriano ed escludendo Lavezzi, ormai legato alla Cina ed ai suoi milioni, si potrà tornare sul vecchio pallino Yayà Tourè.

Se l'Inter non centrerà l'obiettivo invece saranno guai. Non si penserà tanto ai rinforzi, quanto piuttosto alle cessioni ed ovviamente nessuno potrà sentirsi al sicuro. Da  Brozovic Murillo, da Icardi fino ad Handanovic rischieranno tutti.

A quel punto anche lo stesso Mancini potrebbe defilarsi. E per l'Inter sarà un nuovo brutto inizio.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram