Occhio all'affare, la lista degli svincolati di lusso

Occhio all'affare, la lista degli svincolati di lusso

Nell'epoca del Fair Play Finanziario gli affari si fanno trattando gli svincolati, la lista presenta nomi succosi e noi nelle vesti del presidente di una squadra faremmo affari sicuri.

Partendo da un ipotetico budget illimitato il primo nome da corteggiare a tutti i costi e che in estate sarà svincolato è quello di Zlatan Ibrahimovic, il presunto arrivo di Ronaldo a Parigi va a spodestare lo svedese, anni 34 e classe illimitata, come il budget che ci vorrebbe per prenderlo.

Ibra resta il sogno impossibile, ma altri nomi potrebbero far comodo, nomi noti accostati all'Inter, Lavezzi, Banega, Feghouli, Carrillo, Van Der Wiel, Ben Arfa, di certo non paragonabili a Ibra ma un reparto offensivo con Ben Arfa, Lavezzi e lo svedese non sarebbe male, anche se le scintille caratteriali potrebbero disintegrare qualsiasi gigante.

Occhio all'usato sicuro, Demichelis, Arbeloa, Victor Valdes, Maxwell e Mandanda potrebbero essere anche interessanti ma senza far strappare i capelli ad un tifoso, cosi come i giovani Dembelé del Fulham e Zivkovic del Partizan ma entrambi 19enni possono essere scommesse.

Tralasciando Fernando Torres ripudiato anche dall'Atletico Madrid ora si guarda in Italia, il nome che tra gli svincolati stona tantissimo ma tale sarà in estate è quello di Francesco Totti, monumento 39enne della Roma che solo a fine campionato deciderà che fare, poi i nomi noti sono Nagatomo, Caceres, Montolivo, Maicon, Amauri, scommesse o giocatori in cerca di un'ultima avventura, e via dicendo Lodi, Zapata, Alex, Barzagli, Roncaglia, Padoin, Keita e Pasqual, nomi che nelle future neopromosse potrebbero far da chioccia ai giovani, tutti con scadenza 2016.

12650319_10153883453414808_758673739_n

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram