Milan-Inter: poche ore al calcio d'inizio, le probabili scelte degli allenatori

Milan-Inter: poche ore al calcio d’inizio, le probabili scelte degli allenatori

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ il giorno del derby della Madonnina. A San Siro stasera si affrontano Milan e Inter, sicuramente non nel loro momento migliore. Una partita che varrebbe il riscatto per l’Inter, dopo un inizio di 2016 stentato, la svolta invece per i rossoneri, che darebbero tutt’altro senso alla seconda parte di stagione con una vittoria contro i cugini.

Mancini potrebbe mandare in campo subito il nuovo arrivato Eder. Tanto desiderato sin dall’estate, in conferenza stampa il Mancio ha detto che è perfetto esterno nel 4-3-3. Sarà probabilmente questo il modulo con cui scenderà in campo l’Inter. Con Handanovic, Miranda, Murillo e D’Ambrosio certi del posto, il ballottaggio è sull’out di sinistra con Telles favorito su Nagatomo. In mezzo al campo l’inamovibile Medel con ai fianchi Brozovic e Kondogbia, panchina per Felipe Melo. In avanti Eder largo a sinistra, Ljajic sul lato opposto e Icardi punta centrale. Se alla fine Mancini scelglierà Perisic per non buttare subito nella mischia Eder, possibile anche un 4-4-2 con Brozovic largo a destra. Lasciamo comunque spazio alla fantasia di Mancini che spesso ha sorpreso un po’ tutti. Non ci meraviglieremo poi tanto se schierasse un 4-3-1-2 con Ljaijc a supporto di uno tra Jovetic o Palacio più Icardi.

Nel Milan scelte più facili per Mihajlovic. Alex e Bonaventura hanno recuperato e saranno della partita. L’unico dubbio riguarda il ballottaggio tra Kucka e Honda, con il primo che agirebbe da esterno destro molto più difensivo. Donnarumma confermatissimo tra i pali, linea a 4 con Abate, Alex, Romagnoli e Antonelli. In mezzo Montolivo e Bertolacci con Bonaventura e Honda (o Kucka) esterni e in avanti l’ormai solito duo titolare Bacca-Niang, con Balotelli ancora in panchina, dopo le dichiarazioni non proprio tenere del suo allenatore nei suoi confronti.

INTER (4-3-3) – Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Tellles; Brozovic, Medel, Kondogbia; Eder, Icardi, Ljajic.

MILAN (4-4-2) – Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, Bertolacci, Montolivo, Honda; Bacca, Niang.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy