CdS - Inter, il centrocampo si rivoluziona. Brozovic potrebbe essere il sacrificato

CdS – Inter, il centrocampo si rivoluziona. Brozovic potrebbe essere il sacrificato


A partire da luglio, in casa Inter inizierà l’ennesima rivoluzione in rosa, a partire dal centrocampo. Secondo il  Corriere dello Sport è il reparto che avrà maggiori possibilità di cambiare, tra gli ultimi sgoccioli di mercato e l’estate: per Soriano, adessp la porta è chiusa, ma spalancata tra 6 mesi, mentre per Banega si proverà fino alla fine. Per questo motivo dalla società hanno provveduto a negare l’intesa già raggiunta per la prossima stagione con l’argentino, ma da altre vie, invece, sono trapelate concrete conferme, il giocatore sarà nerazzurro: si tratta di capire se subito o se bisognerà attendere la prossima stagione. L’Inter è pronta a versare al Siviglia un indennizzo per avere subito il centrocampista, ma non si devono superare i 3-4 milioni di euro. Dalla Spagna, però, fanno resistenza e da parte del giocatore non c’è la volontà di forzare l’uscita.

In caso di doppio innesto in mezzo al campo qualcuno andrà sacrificato: il primo potrebbe essere Brozovic, il cui acquisto definitivo verrà completato proprio la prossima estate per un totale di 8 milioni. Già in queste settimane si è parlato di corteggiamenti da parte di club inglesi, Arsenal in primis. Tra l’altro la quotazione del croato ha già toccato i 15 milioni di euro, con la possibilità di arrivare a quota 20 entro la conclusione del campionato. Insomma, in caso di cessione verrebbe realizzata una nuona plusvalenza, aggiungendo il fatto che il sacrificio tecnico sarebbe compensato dal tandem Banega-Soriano. Non rientra in questo tipo di discorsi Kondogbia, per il quale i 31 milioni (più 5 di bonus) versati al Monaco in estate impongono di insistere con lui.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl