FOCUS AVVERSARIO - Inter, occhio a Bacca

FOCUS AVVERSARIO – Inter, occhio a Bacca

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il match col Milan arriva nel momento più basso della stagione per i nerazzurri. Due punti in tre partite di campionato e un 3 a 0 in coppa Italia ad opera della Juventus che lascia pochissime speranze in chiave qualificazione. Il Milan paradossalmente sembra aver ingranato una buona marcia nonostante la brutta prestazione in coppa Italia dove è riuscito comunque a vincere contro la modesta Alessandria.

Nell’ultima giornata di campionato i rossoneri hanno pareggiato contro l’Empoli in casa dei toscani mostrando comunque un bel gioco contro una delle squadre rivelazione del campionato. Meglio aveva fatto nel turno precedente quando aveva liquidato la Fiorentina con un sonoro 2 a 0.

Per il match contro i nerazzurri Mihailovic dovrà fare a meno di Menez mentre sono in dubbio Bonaventura e Mexes. Rientra finalmente Balotelli.

Il punto debole dei rossoneri è una fase difensiva che stenta e non poco nelle partite importanti e soffre eccessivamente gli attaccanti rapidi e tecnici. A questo si aggiunge poca aggressività in fase di ripiegamento che spesso e volentieri ha penalizzato il Milan durante i contropiedi avversari.

Il punto forte invece è l’attacco. Un reparto avanzato che coniuga imprevedibilità ad una buona quantità di tecnica individuale. Niang, Bacca, Balotelli e anche Bonaventura uno degli uomini migliori della formazione rossonera. Proprio il trequartista fa spesso da collante tra il centrocampo e gli attaccanti sgravando le punte dai compiti difensivi.

L’osservato speciale è Carlos Bacca. L’attaccante ex-Siviglia è l’unico che ancora tiene in piedi l’attacco rossonero con 10 reti segnate. Il colombiano è un attaccante d’area, il classico centravanti da doppia cifra. E’ veloce e abile palla al piede e dà il suo meglio negli spazi aperti. Se dovesse giocare Balotelli il colombiano avrebbe anche la spalla giusta per sfruttare più soluzioni in avanti.

Probabile formazone:

(4-4-2) Donnarumma, Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli, Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura, Bacca, Niang Pan. Abbiati, Calabria, Zapata, De Sciglio, De Jong, Poli, Kucka, Boateng, Luiz Adriano, Balotelli

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy