Stankovic: "Juventus-Inter non è mai una partita normale"

Stankovic: “Juventus-Inter non è mai una partita normale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A pochi istanti dal calcio d’inizio di Juventus-Inter, semifinale d’andata della TIM Cup 2015/16, il club manager nerazzurro Dejan Stankovic ha parlato ai microfoni di Inter Channel:

“Trovare la grinta questa sera è importante. Non è una partita normale, è sempre difficile e combattuta. È il derby d’Italia. Bisogna essere furbi e intelligenti, perché la qualificazione si giocherà su 180 minuti. Dobbiamo restare concentrati e fare bene, davanti ai nostri tifosi poi sarà un’altra cosa. Troviamo una rivale in forma, ma anche noi stiamo bene – ha proseguito Stankovic -. È vero che forse abbiamo fatto qualche passo falso ma i nostri obiettivi restano. Ho visto i ragazzi tranquilli, hanno lavorato bene. Le grandi partite sono per i grandi giocatori. Pagherei per essere in campo, ma io ho fatto il mio e questi ragazzi sono splendidi. Non ci manca il carattere, ci vuole una bella partita per caricarsi”. 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy