IL MIGLIORE - Geoffrey Kondogbia: perde pochi palloni e fa qualche buona giocata. Prova sufficiente per il francese

IL MIGLIORE - Geoffrey Kondogbia: perde pochi palloni e fa qualche buona giocata. Prova sufficiente per il francese

Il francese ex Monaco è il migliore tra i nerazzurri nella sonora sconfitta dello Juventus Stadium. Più che migliore sarebbe meglio però usare l'espressione "meno peggio" visto l'opaca prestazione geneale della squadra interista. Schierato da mezz'ala sinistra in un centrocampo a tre con Melo e Medel, Kondo fa molto movimento e gioca tanti palloni, finendo col perderne il meno possibile. Prova anche qualche percussione interessante ma non viene quasi mai accompagnato dai compagni anche quando chiede il fraseggio rapido. Rimane comunque l'unica prova sufficiente di una brutta Inter incapace di impensierire i bianconeri padroni del gioco.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram