CorSera - Mancini solo, a ricompattare il gruppo ci penserà Felipe Melo?

CorSera - Mancini solo, a ricompattare il gruppo ci penserà Felipe Melo?

5 punti in altrettante partite, il clima nerazzurro non è dei migliori, e Mancini è rimasto un po’ solo, scrive il Corriere della Sera odierno. Non si è lamentato per i troppi brindisi prenatalizi che hanno portato distrazione e forse aperto la strada alla sconfitta con la Lazio e alla conseguente lite con Jovetic. Le dichiarazioni dopo la vittoria in Coppa Italia con il Napoli e quelle con il Carpi, sono segnali di un certo nervosismo del tecnico, costretto a caricarsi tutto sulle spalle. Grazie a lui Thohir ha recuperato il rapporto con la tifoseria, è riuscito a spendere la sua figura per attrarre giocatori nel mercato estivo, e sta tentando di costruire il rilancio dell’Inter. La gestione dello spogliatoio non è semplice e non può essere delegata al solo Mancini. Jovetic è scontento perché è passato in secondo piano e Ljajic è legato al compagno, Icardi in campo non ha ancora l'intesa con i due, Perisic non decolla. E con la partenza di Guarin, il tecnico perde un altro punto d’appoggio. Felipe Melo dovrà riuscire a ricompattare il gruppo, bisogna però capire se ha l’ascendente giusto. Nel post partita di Inter-Carpi si sono affacciati nello spogliatoio anche l’amministratore delegato Bolingbroke e il Corporate Director Williamson, uomini poco affini al campo. Questa sarà una settimana decisiva, con la Juventus e con il derby.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giulia Bianchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram