GdS - In stand-by le entrate, la Cina blocca Eder e Lavezzi

GdS – In stand-by le entrate, la Cina blocca Eder e Lavezzi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il passaggio di Guarin in Cina sta bloccando tutte le trattative nerazzurre, da Lavezzi a Eder passando per Soriano e Xhaka.

La Gazzetta dello Sport spiega che oggi Ausilio e il manager di Lavezzi s’inconteranno per parlare del possibile matrimonio fra le parti, accelerare la trattativa ora per l’Inter significherebbe sborsare i 6 milioni richiesti dal Psg ma spalmare il contratto di Lavezzi in più anni ad un costo minore di un eventuale passaggio a giugno, quando a parametro zero i corteggiatori del Pocho saranno molti di più con offerte contrattuali migliori.

Mazzoni, manager di Lavezzi, ha parlato anche col Chelsea, colloquio positivo e ora sta al giocatore scegliere tra il ritorno in Italia e i soldi di Abramovich, stesso discorso per Eder, col giocatore che vorrebbe il nerazzurro ma la richiesta della Sampdoria è ancora altissima.

In caso di arrivo della punta a partire saranno o Biabiany o Manaj, con quest’ultimo che ha richieste dalla Spagna, mentre per il centrocampo il problema che si sta creando con Guarin blocca le idee di Soriano e di Xhaka, operazioni costose, si parla di 15 milioni, impossibili senza cessioni.

Capitolo difesa per Ranocchia si attenderà probabilmente fine mese, almeno dopo la prima sfida con la Juventus in Coppa Italia, poi col giocatore ceduto i rimpiazzi possono essere Rolando, Dussenne, De Maio e Benalouane.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy