Manaj: "Ibra è il mio idolo, un sogno poter indossare questa maglia come fece lui in passato. Il mio obiettivo adesso è..."

Manaj:

Il giovane talento albanese Rey Manaj di proprietà dell'Inter è stato recentemente inserito nei migliori 50 giocatori under 18 da Goal.com, posizionandosi al 32esimo posto di questa prestigiosa classifica. L'attaccante ha poi rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito a questo importante traguardo personale: "E’ difficile scegliere una sensazione, di sicuro sono contento, ma i riconoscimenti non devono essere il primo obiettivo di un giocatore, bisogna sempre pensare a lavorare per migliorare".

Quali sono i tuoi modelli calcistici? "Non ne ho di particolari ma ho tanti esempi positivi tra i compagni di squadra, che sono orgoglioso di seguire. Ho un rapporto fantastico con loro, mi aiutano a crescere, ridiamo e scherziamo. Nella mia vita è importante la famiglia, insieme ai tanti amici che ho fuori dal campo. Un giocatore che stimo molto e a cui mi ispiro? Sicuramente Ibrahimovic. Da ragazzino lo vedevo giocare con l’Inter e oggi indosso la stessa maglia, è un'emozione bellissima".

Battute finale sulla sua esperienza alla Cremonese di Giampaolo: "In Lega Pro ho imparato tantissimo, soprattutto come comportarmi dentro e fuori dal campo, le regole da rispettare e come gestirmi e organizzarmi. In campo sono migliorato, ma devo ancora lavorare tanto e migliorare giorno per giorno".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram