Tentazione Nazionale per Mancini. Con un Inter non competitiva potrebbe lasciare

Tentazione Nazionale per Mancini. Con un Inter non competitiva potrebbe lasciare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Rimbalza dalle colonne del quotidiano torinese Tuttosport l’indiscrezione secondo la quale Roberto Mancini potrebbe essere l’erede di Antonio Conte sulla panchina della Nazionale italiana. Dopo Euro 2016 infatti, l’attuale ct lascerà vacante la panchina azzurra e chi meglio dell’attuale allenatore interista potrebbe guidare gli azzurri verso i Mondiali del 2017.

Il “Mancio” stesso, gradirebbe molto un incarico così prestigioso quanto delicato e dunque accetterebbe di buon grado un’eventuale proposta della Federazione. Il contratto di Mancini con l’Inter scadrà nel 2017 e dopo aver rinfondato una squadra praticamente da zero e aver convinto la società a costruire una rosa che possa ambire al terzo posto, la prossima stagione vuole puntare direttamente allo Scudetto, giocando alla pari con Juventus e Napoli. La palla passerà dunque in mano a Thohir e sarà lui a dover garantire al tanto stimato tecnico jesino le giuste garanzie di competitività della rosa, attraverso innesti importanti pur tenendo conto del sempre vigile fair play finanziario.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy