Pedullà - Inter-Eder ci risiamo. Lavezzi e Soriano...

Pedullà – Inter-Eder ci risiamo. Lavezzi e Soriano…


L’Inter spera di formalizzare domani il trasferimento di Fredy Guarin allo Jiangsu, ormai mancano soltanto le firme. A quel punto deciderà come investire i 18 milioni che incasserà dall’operazione. Se l’Inter decidesse di puntare su un centrocampista, la pista più facile sarebbe Roberto Soriano della Samp, riporta Alfredo Pedullà. Questo perché prendere grandi giocatori a gennaio sarebbe difficile, per esempio Xhaka ma il Borussia Moenchengladbach non ha intenzione di privarsene a gennaio. L’Inter però potrebbe decidere di non sostituire Guarin con un altro centrocampista investendo su Eder, viste le deludenti prestazioni di Jovetic. Lavezzi piace da sempre, può essere un’idea per giugno a parametro zero, a gennaio non è facile.

Mancini deciderà: un attaccante o un centrocampista, ma non sarebbe clamoroso se fosse una punta con le caratteristiche di Eder. A quel punto con la Samp si potrebbe allargare il discorso inserendo Dodò e magari contribuendo al pagamento di una parte dell’ingaggio di Ranocchia. Quest’ultimo pensa sempre al Milan, ma in prestito senza obbligo oggi non ci sono margini. L’Inter sostituirebbe Ranocchia con Rolando.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy