Cassano: "Campionato? Spero vinca l'Inter. Handa uno dei loro punti forti, su Icardi..."

Cassano: “Campionato? Spero vinca l’Inter. Handa uno dei loro punti forti, su Icardi…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È un Antonio Cassano mai banale quello ospite ieri sera allo show televisivo di casa MediasetTiki Taka” e che ha parlato a 360 gradi della stagione di Serie A in corso e della sua simpatia mai nascosta per i nerazzurri: “Chi vince il campionato quest’anno? Spero l’Inter anche se sono molto amico di Insigne quindi faccio il tifo anche per il Napoli. Lui è un ragazzo fantastico ed è uno dei miei tre veri amici che ho nel calcio. Oggi è il più forte giocatore italiano in circolazione“.

Tra i tanti temi toccati  da “Fantantonio” c’è anche l’Inter di Mancini: “Handanovic è un portiere straordinario, uno dei più forti al mondo sicuramente. Lui assieme alla difesa e all’allenatore sono i punti di forza di questa Inter, stanno facendo la differenza. A Mancini vanno molti meriti, non è infatti scontato che se cambi allenatore le cose possano migliorare, ma i fatti gli stanno dando ragione. Lui sta facendo rendere questa squadra al massimo delle sue capacità, mi ha sorpreso. Per vincere seriamente lo Scudetto avrebbe forse bisogno di un giocatore che gioca per mandare in goal Icardi. Lui è un ottimo attaccante, mi piace molto. Quest’anno sta faticando perchè gli arriva una palla buona ogni tre domeniche. Gli altri giocatori offensivi interisti amano di più giocare sull’esterno. Ci vorrebbe il Cassano di 4-5 anni fa…

Infine il mercato: “Chi vorrei alla Samp tra Ranocchia, Diakitè ed Hertaux? Sicuramente Ranocchia. È un bravo difensore, se andasse al Milan giocherebbe ad occhi chiusi”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy