Mancini: "Sono due punti persi. Jovetic? Un attaccante deve essere egoista ma..."

Mancini: “Sono due punti persi. Jovetic? Un attaccante deve essere egoista ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel post match di Atalanta-Inter Roberto Mancini è intervenuto a Sky.
Ecco le parole del tecnico nerazzurro:

“Era una partita difficile, abbiamo rischiato perchè abbiamo lasciato spazio all’Atalanta. La fase offensiva va migliorata molto. Dobbiamo giocare più semplici. Un attaccante deve essere egoista, ma bisogna capire che la squadra deve vincere, non importa chi segna. Murillo ha giocato benissimo per molte partite, ci stanno gli errori, deve crescere e tornerà come era un paio di domeniche fa. Sbagliamo molti passaggi, dovremmo metterci lì e fare un po’ di muro per migliorare la tecnica. La difesa a 3 potrebbe essere ripetuta, sono cose da provare, in Italia è difficile, le avversarie si chiudono e partono in contropiede. Dovevamo giocare di più sugli esterni. Handanovic è stato bravo su Cigarini. Sono due punti persi, avremmo dovuto cercare di vincere facendo di più”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy