GdS - Mercato Inter, rescinde Vidic e si pensa a Hertaux. Ancora voci su Lavezzi

GdS - Mercato Inter, rescinde Vidic e si pensa a Hertaux. Ancora voci su Lavezzi

La Gazzetta dello Sport analizza le mosse di mercato dell'Inter. La risoluzione consensuale di Vidic fa parte del gioco dell'Inter per risparmiare qualcosa, fare cassa e provare ad investire nel mercato di gennaio. Con il suo addio la società nerazzurra risparmia 9.6 milioni lordi in un anno e mezzo. Dopo Vidic tocca a Dodo e Ranocchia. Il primo non è convinto però dalla soluzione Samp, il secondo invece andrebbe di corsa ma l'Inter cerca offerte più allettanti.

Proprio con la Sampdoria ballano anche i nomi di Zukanovic, Fernando (più facili), Eder e Soriano (più comolicati). Un eventuale passaggio dei due nerazzurri in blucerchiato aiuterebbe nelle trattative. Attenzione in uscita anche a D'Ambrosio (c'è il Newcastle), Juan Jesus e Santon in orbita Roma e Brozovic, dichiarato incedibile ma che riceve parecchie attenzioni dall'Inghilterra.

Con qualche soldo incassato, l'Inter potrebbe tornare su Lavezzi già per questa sessione di mercato, con l'agente dell'argentino che sarà in Italia in questi giorni. Il sogno di Mancini è sempre Gabbiadini, che è molto difficile e magari inserendo qualcuno nella trattativa (vedi Juan Jesus) sarebbe più facile parlarne.

Per il centrocampo si parla di Mario Suarez ma la pista è raffreddata, mentre è stato offerto Fellaini ma non si farà. In difese si valuta Widmer (offerti all'Udinese soldi e il prestito di Gnoukouri), Hertaux e Barba. Alternative i soliti noti con Sala e Van der Wiel.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram