CdS - L'Inter cerca rinforzi in casa Samp

CdS – L’Inter cerca rinforzi in casa Samp

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Corriere dello Sport riporta gli intrecci di mercato tra Inter e Sampdoria. Le due società si sono date appuntamento a venerdì, giorno dell’assemblea di Lega per riprendere dei discorsi già avviati qualche giorno fa. Ci vorrà tempo perchè i giocatori da poter introdurre nella discussione non sono pochi.

L’ultima idea dell’Inter è Roberto Soriano. La società nerazzurra pensa di mettere in piedi uno scambio con Andrea Ranocchia, scambio che sarebbe per ora solo di prestiti, stabilendo magari fin da subito le cifre per entrambi i riscatti. SI potrebbe inserire una clausola Champions, che renderebbe il riscatto del blucerchiato obbligatorio in caso di terzo posto Inter. L’alternativa a Soriano in un eventuale scambio con Ranocchia è Fernando, quel regista che tanto piace a Mancini.

CI sono diversi nodi da risolvere per una trattativa che non si presenta affatto facile. C’è da convincere Ranocchia ad andare alla Samp: il centrale umbro gradisce la destinazione ma sa che negli ultimi giorni di mercato potrebbe arrivare qualche offerta più interessante. Stesso discorso che potrebbe fare la Samp con Fernando e soprattutto Soriano. Non c’è la fretta di cedere i due e con il passare dei giorni, potrebbero arrivare offerte più vantaggiose.

Soriano e Fernando dimostrano un cambio di tendenza in casa Inter, che prima cercava più un attaccante (Eder), ma ora per difficoltà tecniche e numeriche nel mezzo, si è buttata più sul centrocampo. Ci sono poi anche le difficoltà nell’arrivare ad Eder. La richiesta è di 15 milioni e le offerte dalla Cina non sono pareggiabili. Più facile a questo punto arrivare a Lavezzi, per cui il Psg chiede molto meno. Ci sarebbe il nodo-ingaggio per il Pocho, che andrà discusso con l’agente non appena questo sbarcherà in Italia.

Sulle cessioni dei terzini, si torna a parlare con la Samp. Ferrero aveva chiesto Dodo in prestito e con l’Inter ormai c’è un accordo, ma manca il si del brasiliano. Pare infatti che l’ex Roma voglia giocarsi le sue carte a Milano. L’alternativa Samp è sempre in casa Inter, ma Santon non ha intenzione di lasciare i nerazzurri, e dopo aver rifiutato offerte vantaggiose a livello economico, difficile che l’Inter accetti il prestito.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy