Jovetic: "Messi è il migliore al mondo e mi ispiro a lui. Soddisfatto del momento all'Inter ma devo segnare di più. Su Mancini e il City..."

Jovetic: “Messi è il migliore al mondo e mi ispiro a lui. Soddisfatto del momento all’Inter ma devo segnare di più. Su Mancini e il City…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’attaccante nerazzurro Stevan Jovetic ha parlato al portale www.sc.qa in un’intervista a Doha su temi vari, fra passato, presente e futuro. In primis il montenegrino ha rilasciato un commento sul Pallone D’Oro: “Per me, Lionel Messi è il miglior giocatore nella storia del calcio. Al primo posto c’è Messi e poi vengono tutti gli altri. E ‘una fonte di ispirazione per me”.

Il giocatore ex Manchester City è tornato in Italia dopo la non fortunatissima esperienza in Premier League. All’Inter ha finora segnato quattro gol in campionato e la squadra ha concluso il 2015 da capolista: “Stiamo facendo bene e abbiamo buoni giocatori ma possiamo ancora migliorare. E ‘ancora troppo presto per parlare del titolo: il nostro obiettivo minimo è quello di essere tra i primi tre e tornare in Champions League. Poi, ad aprile o maggio vedremo dove siamo e che cosa possiamo fare”.

Jovetic dice essere felice di essere a Milano e si aspetta di aumentare il suo bottino di gol  in questa stagione anche per riscattare le ultime annate: “Durante i due anni al Manchester City non ho avuto la possibilità di giocare molto, così ho avuto tanta voglia di tornare per mostrare alla gente quello che sono capace di fare. Sono davvero contento di come ho giocato finora, segnando alcuni gol e fornendo assist. Mi aspetto però di segnare più gol”.

JoJo ha ammesso che un fattore cruciale per il suo inizio positivo di stagione è stato la fiducia riposta in lui da Roberto Mancini: “E ‘sempre importante quando si ha il sostegno dell’allenatore, e farò del mio meglio in campo per dire ricambiare la sua fiducia”.

Jovetic ha in chiusura anche elogiato l’infrastruttura sportiva nella capitale del Qatar dove l’Inter si è allenata nel ritiro invernale appena concluso: “Le infrastrutture sportive con stadi e campi di allenamento sono fantastiche, e non ho alcun dubbio che il Qatar 2022 sarà un grande Mondiale”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy