GdS - Obiettivo terzino destro con tre nomi sul taccuino. Intanto oggi in arrivo un baby portiere

GdS – Obiettivo terzino destro con tre nomi sul taccuino. Intanto oggi in arrivo un baby portiere

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter sta sondando il terreno per avere un terzino destro con un prezzo ragionevole. Secondo la Gazzetta dello Sport, sono ben tre le piste che la società nerazzurra sta tenendo sott’occhio: Martin Caceres, Jacopo Sala e Pablo Zabaleta. Quest’ultimo è di sicuro il nome più affascinante, con tanto di parole di apprezzamento di Zanetti e voci di conferma provenienti dall’Inghilterra. L’argentino è stato per anni una colonna del City di Mancini, che sarebbe felice di riabbracciarlo a Milano. C’è però un costo ben preciso che sposterebbe a quest’estate il momento del vero assalto.

Piste più percorribili sono lo juventino, non in ottimi rapporti con la Juventus e col contratto in scadenza in estate e il giovane di proprietà del Verona, utilizzabile anche a centrocampo e ricercato con insistenza sia dai nerazzurri che dal Napoli nell’ultima sessione di calciomercato. Su quale dei due l’Inter cercherà di puntare di più? Nel frattempo anche il mercato dei giovani è sempre attivo e difatti, quest’oggi, è atteso a Milano il classe 1999 Vladan Djekovic, brillante portiere proveniente dalla Stella Rossa.

Un’Inter che guarda al futuro ma anche al presente: si vuole un rinforzo anche in attacco e si guarda per questo in casa Lazio, dove i nomi sono quelli di Candreva e di Keita, sul quale è piombato in maniera decisa il Watford di Pozzo, deciso a superare la delusione per il mancato arrivo di Iturbe. Per entrambi ci vogliono però molti cash e ciò rende piuttosto complicato l’arrivo di uno dei due già in questo mese.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy