Sei qui: Home » Copertina » GdS – Gabbiadini vuole giocare, l’Inter rizza le antenne e De Laurentis fissa il prezzo

GdS – Gabbiadini vuole giocare, l’Inter rizza le antenne e De Laurentis fissa il prezzo

Non è un mistero che Manolo Gabbiadini sia sempre piaciuto al duo Manicni-Ausilio, che lo seguono e lo puntano da almeno un anno. Soprattutto il tecnico lo vedrebbe bene come jolly offensivo, capace di inserirsi in tutti i moduli che ama cambiare ricoprendo più ruoli nel reparto avanzato. L’azzurro potrebbe essere un trequartista, un laterale offensivo con possibilità di accentrarsi, seconda punta e addirittura, in caso di necessità, prima punta al posto di Maurito Icardi.

In più la Gazzetta dello Sport riporta che il calciatore azzurro, come molti altri in questo periodo come insegna Ranocchia, avrebbe espresso il desiderio di giocare con più continuità, per potersi mettere in mostra e non pregiudicarsi la possibilità di andare agli Europei con mister Conte. A questo punto l’Inter in primis e la Fiorentina hanno rizzato le antenne per muoversi appena si intravedrà una possibilità.
Intanto il presidente Aurelio de Laurentis ha fissato il prezzo del suo attaccante e sarebbe non meno di 20 milioni di euro.