Sei qui: Home » News Inter » TS – Il tesoretto del mercato invernale passa soprattutto dalle cessioni: l’Inter vuole far cassa per l’esterno d’attacco

TS – Il tesoretto del mercato invernale passa soprattutto dalle cessioni: l’Inter vuole far cassa per l’esterno d’attacco

Monetizzare con cessioni per poter investire, come in estate anche il mercato invernale s’ispira a cedere in casa Inter prima di comprare.

Secondo il Tuttosport gli indiziati per arrivare a creare il famoso tesoretto sono Andrea Ranocchia e Fredy Guarin, utili per Mancini ma non indispensabili, tra sirene della Premier per entrambi e un sondaggio del Bologna per l’ex capitano. Il colombiano in realtà è sicuramente più al centro nel progetto rispetto al difensore ex Genoa che sicuramente andrà via a gennaio. Ovviamente l’Inter penserà a una cessione del Guaro solo in caso di offerte congrue. Altri giocatori in possibile uscita sono Nagatomo, Montoya, forse Biabiany, Gnoukouri e Manaj (per gli ultimi due solo in prestito).

LEGGI ANCHE:  Scudetto? L'ex allenatore dell'Inter non ha dubbi: "Vincono loro!"

La cifra che si intende recuperare dalle cessioni, unita alla cessione di Alvarez al Sunderland se la Uefa dà ragione all’Inter, andrebbe a sfiorare i 20/25 milioni, cifra interessante per provare il colpo Candreva o corteggiare i futuri svincolati Feghouli e Ben Arfa.