Ausilio dopo Napoli-Inter: “In 11 non avremmo perso. Complimenti ai ragazzi, abbiamo creato più del Napoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

NAPOLI – Il direttore sportivo Piero Ausilio ha parlato al termine della partita del San Paolo: “Sarebbe stata una bella partita ma non lo è stata perché qualcuno ha voluto essere un po’ protagonista. Ci vuole senso di responsabilità. In una partita del genere prima di lasciare una squadra in 10 bisogna pensarci molto. Se rimani in 10 sempre per falletti o presunti tali, penso anche a quello che è successo a Palermo con Murillo, oggi bisogna dare la possibilità di giocarsela alla pari”.

“Questa partita in 11 non la perdevamo. Anzi, complimenti ai ragazzi, moralmente abbiamo pareggiato stasera. Si parla di errori gravi, fatti con una continuità un po’ particolare a sfavore dell’Inter. Mi dispiace aver perso una partita che sul campo non avremmo meritato di perdere. La sensazione è che non abbiamo potuto giocarcela alla pari. Ho contato tre tiri in porta di Higuain, due gol, una grandissima parata di Handanovic e poi tante occasioni per l’Inter, due pali”.

Fonte: Inter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook