Mancini in conferenza: "Melo sta migliorando, Ljajic ha doti tecniche. Murillo sulla fascia..."

Mancini in conferenza: “Melo sta migliorando, Ljajic ha doti tecniche. Murillo sulla fascia…”


La sua Inter vince e questa volta convince anche i più scettici con un netto 4-0. In rete Biabiany nella prima frazione di gioco, mentre nel secondo tempo Icardi, Murillo e Brozovic. A commentare la prestazione dei suoi mister Mancini in conferenza stampa post partita. Queste le sue parole raccolte da SpazioInter, presente in sala stampa.

ESTERNI PIU DUE PUNTE, QUALI INDICAZIONI

“Sono giocatori portati alla fase offensiva. Devono migliorare. Oggi l’hanno fatto, all’inizio un po’ meno.

ARMA IN PIÙ CONTINUO TURNOVER

“Magari, non credo basti questo per vincere. Il fatto di coinvolgere tutti è positivo. Manca ancora Montoya, tutti sanno che possono giocare.”

COPPIA ICARDI-JOVETIC

“Intesa migliora, questa era la quinta partita che hanno giocato assieme.”

INTER CONTRO IL NAPOLI

Oggi è finita 4-0 ma non è stata così semplice. Abbiamo avuto delle occasioni, ma è stata tesa fino agli ultimi 10 minuti. Mancano 8 giorni, vediamo che partita possiamo fare là.”

IDEA BIABIANY

Sono tornati un po’ di giocatori stanchi e abbiamo deciso di insistere su questo modulo e Biabiany è in crescita e sono contento.”

La nostra domanda- Murillo terzino destro può essere una soluzione sul lungo periodo?

Abbiamo messo Murillo sulla fascia perché ci servivano centimetri in area di rigore, quindi ho sostituito Nagatomo con Ranocchia. Yuto ha avuto qualche problema muscolare già all’intervallo.”

CONDIZONE MELO

Melo non ha fatto la preparazione, ora sta migliorando.”

PRESTAZIONE LJAJIC

“È un grande giocatore tecnicamente, questo non si discute. Deve mettere insieme il lavoro per la squadra che sta facendo. Oggi l’ha fatto come altre partite.”

INTER DA SCUDETTO

“Scudetto non si vince con le grandi. Napoli tappa importante, perché assieme alla Roma può vincere il campionato. È una partita in cui può accadere di tutto. Presto fare calcoli ad oggi.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy