Bacconi: "L'Inter ha provato con Mertens ma mi tengo stretto Perisic"

Bacconi: “L’Inter ha provato con Mertens ma mi tengo stretto Perisic”


L’analista di tecnologie e bigdata nella performance sportiva dei giocatori nerazzurri e soprattutto fedele collaboratore di Roberto Mancini, Adriano Bacconi, ai microfoni di Canale 21 ha rivelato un retroscena dello scorso mercato dell’Inter: “L’Inter quest’estate ha provato ad arrivare a Dries Mertens senza riuscirci. Il mercato di gennaio potrebbe essere il momento giusto ma non so se la società ci riproverà. Probabilmente il Napoli vorrà tenerselo stretto, anche perché il belga ha un profilo importante, anche migliore di Lavezzi”.

Poi l’ex match analyst della nazionale italiana chiude l’intervento sullo stato attuale dei nerazzurri: Tra Mertens e Perisic terrei il secondo, perché credo sia più forte. Anche se, per via del modo più rapido di giocare, può apparire migliore il belga, alla lunga Ivan ha la meglio. Quella dell’Inter non è solo fortuna ma compattezza e qualità. Chi ha estro e qualità deve solo farle emergere”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy