CdS - Giovani: Ecco i migliori che militano in Italia. DiMarco c'è

CdS – Giovani: Ecco i migliori che militano in Italia. DiMarco c’è


Come riporta il Corriere dello Sport, con un po’ di ritardo, anche il  ostro paese sta puntando forte sul vivaio e sui giovani.
Gianluigi Donnarumma a soli 16 anni è il portiere titolare del Milan, Pedro Pereira che di anni ne ha 17 è stato spesso titolare nella Sampdoria, Diousse appena maggiorenne è regista nell’Empoli, Mandragora, esordiente in serie A con Gasperini è titolare nel Pescara in serie B.

Ma anche tra coloro che non hanno ancora fatto il loro ingresso trionfale tra i “grandi”, ci sono giovani molto interessanti che possono rappresentare il futuro del calcio italico.

Tra i 20 migliori giovani che stila il quotidiano romano, ha una figura di primo piano il nerazzurro Federico DiMarco.
Il ragazzo è diventato maggiorenne da pochi giorni ed è un prodotto del vivaio interista in cui milita dal lontano 2004.
E’ partito come attaccante esterno, spostandosi ed arretrando quasi ogni anno, fino a diventare un terzino sinistro.
Federico ha una tecnica enorme che gli permette di saltare facilmente l’uomo ed andare spesso all’1 contro 1, ha una buona progressione e facilità ad andare al cross.
Ha fatto tutta la trafila delle nazionali ed ora milita stabilmente nell’Under 18. Ha la massima stima di Roberto Mancini che l’ha fatto esordire in seria A il 31 maggio scorso nel match contro l’Empoli e gli ha fatto fare la preparazione estiva con la prima squadra.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy