Sylvinho: "Vittoria molto importante. Siamo più forti dello scorso anno ma ancora in costruzione, sullo Scudetto..."

Sylvinho: “Vittoria molto importante. Siamo più forti dello scorso anno ma ancora in costruzione, sullo Scudetto…”


Al termine del match vinto a San Siro contro la Roma, Sylvinho ha parlato in conferenza stampa: “Abbiamo pensato a giocatori con caratteristiche diverse sia per contrastare i loro esterni che sono molto veloci, sia per mettere in difficoltà i centrali della Roma. Poi è entrato Palacio che ha caratteristiche simili a Jovetic per non dare riferimenti a loro”.

L’Inter si gode almeno una notte da capolista solitaria: “Sono tre punti importanti contro una squadra molto forte, penso che sia una vittoria molto importante. Siamo una squadra più forte dell’anno scorso ma ancora in costruzione. Roma, Napoli, Fiorentina e Juventus possono vincere lo scudetto, sappiamo che c’è ancora tanto lavoro da fare”.

Contro il miglior attacco della Serie A, la difesa nerazzurra ha dimostrato grande solidità: “Miranda e Murillo non hanno giocato molto insieme per infortuni o squalifiche, ma sono una coppia molto forte: uno ha esperienza, l’altro è veloce e giovane. Nagatomo e D’Ambrosio dimostrano che in questa squadra c’è spazio per tutti”.

Fonte: Inter.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy