Moriero: "Inter e Roma due squadre completamente diverse ma sarà una gran partita"

Moriero: “Inter e Roma due squadre completamente diverse ma sarà una gran partita”


Giornata di pronostici, previsioni ed opinioni riguardanti il big match che andrà in scena questa sera al ‘Giuseppe Meazza‘ tra Inter e Roma. Anche un grande ex di entrambe le squadre come Francesco Moriero, non ha esitato ad esprimee le proprie sensazioni sull’attesa sfida di questa sera: “Di una cosa sono certo: sarà una bella partita. La Roma è più offensiva e aggressiva rispetto all’Inter, che è un po’ più lenta e magari si accontenta di fare risultato, sperando di trovare un gioco più armonico. Sono curioso di vedere come andrà a finire, sono due squadre molto diverse ma entrambe di valore“.

L’intervista di Tuttomercatoweb prosegue poi con i ricordi del fantasista doppio ex: “Ho lasciato il cuore sia a Milano che a Roma. All’Inter ho più ricordi, perché sono arrivato dove c’erano grandi campioni come Ronaldo, Simeone, Recoba, Baggio e Vieri… ho anche conquistato la Nazionale. Alla Roma era l’inizio del presidente Sensi che cominciava ad investire“.

Battuta finale sulla partita di questa sera vista in chiave scudetto: “Sarà fondamentale per entrambe, si capirà dove possono arrivare. Non va sottovalutata pertò la Fiorentina, che gioca un calcio propositivo. Così come il Napoli di Sarri. Una vittoria di Inter o Roma però, farebbe capire tante cose“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl