CdS - A Bologna litigio Mancini-Banti anche nel tunnel. E Icardi...

CdS – A Bologna litigio Mancini-Banti anche nel tunnel. E Icardi…


La vittoria di martedì sera a Bologna è stata tutt’altro che tranquilla, afferma Il Corriere dello Sport odierno. La ramanzina di Mancini alla squadra all’intervallo, le parole poco dolci tra lo jesino e Banti dopo l’espulsione di Melo e la velata polemica di Icardi che si è lamentato di come i compagni lo hanno finora servito: sembrerebbe che ci siano nervi scoperti per i nerazzurri.  Aspettando le decisioni del Giudice Sportivo sull’espulsione del Mancio i nerazzurri si godono i tre punti dopo un mese di astinenza

OGGI LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il primo verdetto arriverà con il comunicato di Tosel. Per quanto riguarda Felipe Melo è automatica la giornata di squalifica che gli farà saltare la gara contro la Roma. Per Mancini invece ci si aspetta un’ammonizione con diffida e ammenda, ma non una squalifica  perchè nel 2015/16 è al primo episodio di insubordinazione e perché non ha usato espressioni offensive o ingiuriose. Il botta e risposta è stato serrato, sia sul campo che soprattutto negli spogliatoi. Al faccia a faccia post partita hanno assistito un rappresentante della procura federale, il ds Ausilio e il team manager Romeo che hanno cercato di calmare gli animi. Tra Banti e Mancini c’erano state scintille anche la scorsa stagione. Oggi si verrà a sapere quello che il direttore di gara ha scritto sul suo referto.

REAZIONE E POLEMICHE Mancini aveva alzato la voce anche nell’intervallo quando era stato durissimo riguardo alla prestazione scadente della squadra. La reazione nella ripresa c’è stata, come sperava, grazie al gol di Icardi che nel post partita però è stato polemico con i compagni. «Io in crisi? In 10 partite mi sono arrivati 4 palloni e ho fatto 3 gol: mi sembra una buona media» ha detto Maurito. I dirigenti non hanno gradito la sua esternazione ed è probabile che gli venga fatto notare.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl