VIDEO / Icardi, frecciata ai compagni? "Ho pochi palloni giocabili, in squadra ora ci sono giocatori forti individualmente..."

VIDEO / Icardi, frecciata ai compagni? “Ho pochi palloni giocabili, in squadra ora ci sono giocatori forti individualmente…”


Icardi, per scelta di Roberto Mancini, quest’anno è diventato il nuovo capitano nerazzurro sostituendo Andrea Ranocchia.

Il nuovo modulo, i nuovi compagni o forse proprio la pressione della fascia da capitano, però, hanno fatto si che il numero 9 nerazzurro avesse un inizio di stagione non facilissimo: 3 gol in 9 partite (di cui uno inutile nella sconfitta con la Fiorentina).

Ieri ai microfoni di SkySport, dopo aver deciso la partita contro il Bologna con un suo gol, ha punzecchiato un po’ i compagni, con dichiarazioni non propriamente felici.

Abbiamo vinto, dovevamo fare questo. Sapevo che in qualche partita il gol sarebbe arrivato perché sono un attaccante e devo fare questo. Poi l’importante è che abbiamo portato i tre punti a casa e che la partita è andata bene per noi. Però è vero che quando giochiamo mi arrivano pochi palloni, questo è un peccato perché penso di essere un attaccante che dentro l’area può far bene, e se mi arrivano i palloni posso anche fare gol, però su questo miglioreremo da qua a fine anno e cercheremo di fare meglio. Quest’anno abbiamo giocatori che hanno più qualità individuali e questa è una cosa che un po’ mi penalizza, però penso che tutti vogliamo il bene della squadra e sicuramente anche con questi giocatori che sono un po’ più di qualità possiamo fare bene perché sono grandi giocatori e questo ci aiuterà sicuramente“.

Ecco il video dell’intervista realizzata dall’inviato di SkySport dove Icardi parla dei suoi compagni e della difficoltà nel trovare il gol, proprio lui che lo scorso anno è stato capocannoniere della Serie A (insieme a Luca Toni) con 22 gol.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl