Mancini: "Soddisfatto di Biabiany, Perisic può anche giocare da vice-Icardi. Peccato per come abbiamo preso gol"

Mancini: “Soddisfatto di Biabiany, Perisic può anche giocare da vice-Icardi. Peccato per come abbiamo preso gol”


Ecco le parole di Mancini nel post-partita di Palermo-Inter: “Nel primo tempo il Palermo ci ha messo in difficoltà all’inizio perché noi eravamo troppo lunghi e gli attaccanti erano troppo distanti dal centrocampo. Poi negli ultimi quindici minuti Jovetic ha giocato tra le linee e siamo cresciuti. Siamo stati sfortunati sul calcio d’angolo e sull’espulsione che ci ha lasciati in dieci”. 

Poi un commento su Icardi“Icardi senza gol? È un momento che capita a tutti gli attaccanti. L’importante è che rimanga tranquillo e partecipi di più alla manovra. Oggi non siamo soddisfattissimi perché volevamo vincere, ma rimaniamo in testa”.

Il Mancio ha proseguito con un pensiero a Biabiany“Non è in grado di tenere i 90 minuti, altrimenti avrebbe giocato in quel ruolo dall’inizio. Spero che al più presto riesca a mettere più minuti nelle gambe. In mezzora che ha giocato ha fatto cose molte buone. Attacca lo spazio e fa anche gol, ci può essere molto utile”.

In chiusura una riflessione sul possibile vice-Icardi: Recuperando completamente Ljajic e Biabiany, Perisic può fare l’attaccante. E abbiamo anche Rodrig. Il modulo giusto? Arriverà il momento in cui troveremo quello giusto, l’importante è che mentre lo cerchiamo rimaniamo nella parte alta della classifica”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl