GdS - Mancini vara l'Inter anti Palermo

GdS – Mancini vara l’Inter anti Palermo


Palermo, Bologna, Roma e Torino. Quattro partite in due settimane da cui Mancini vuole trarre il massimo, fin da questa sera in Sicilia, per poter affrontare con la giusta mentalità il doppio impegno con rossoblu e giallorossi.

Per farlo il tecnico jesino sta valutando una serie di rotazioni in mezzo al campo, così da tener conto delle condizioni atletiche dei suoi e delle diffide. Felipe Melo e Guarin, infatti, hanno già raggiunto quota quattro cartellini e rischiano la squalifica al prossimo. Proprio per questo Mancini valuta l’idea di schierare almeno uno dei due già stasera contro il Palermo, più Melo che Guarin, per poi tenerlo a riposo (forzato o meno) contro il Bologna per riaverlo ad Halloween nel big match contro gli uomini di Garcia.

Per la rosea sono tre i ballottaggi nella mente del tecnico nerazzurro: Brozovic-Guarin; Melo-Medel; Jovetic-Biabiany, con Mancini che si affida molto al recupero del francese, ma che stasera dovrebbe partire dalla panchina. Le novità principali rispetto al derby d’Italia, però, sono due: Telles si riprende la fascia sinistra a discapito di Jesus, mentre Kondogbia torna titolare dopo la buona prestazione nel trofeo Berlusconi, costringendo a lasciare in panchina uno tra Melo e Medel.

Questa la probabile formazione di stasera, schierata con il 4-3-2-1:

Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Telles; Brozovic, Melo, Kondogbia; Jovetic, Perisic; Icardi.

Iachini, dal canto suo, conferma il 3-5-2 che l’ha riportato alla vittoria domenica scorsa a Bologna:

Sorrentino; Struna, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Maresca, Hiljemark, Lazaar; Vazquez, Gilardino.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl