GdS - Raffreddore per Murillo ma ok per Palermo e per Ljajic si decide oggi

GdS – Raffreddore per Murillo ma ok per Palermo e per Ljajic si decide oggi


Per la squadra nerazzurra non c’è neppure il tempo di rifiatare che bisogna ripartire e ripensare. Questa volta la destinazione è Palermo  e come riporta La Gazzetta dello Sport, i dubbi da sciogliere sono ancora molti.

Ieri la seduta di allenamento si svolta senza Murillo che ha lavorato a parte in palestra per un forte raffreddore che però non dovrebbe lasciare strascichi sul giocatore.
Ljajic invece a svolto quasi tutto l’allenamento con il gruppo salvo poi finire il lavoro con il preparatore atletico Carminati e solo oggi si deciderà se convocare il serbo per la trasferta siciliana.

Ma i dubbi principali sono per Mancini a cominciare dal modulo con cui schierare il suo 11 in quel del Barbera. Il modulo al momento più accreditato parrebbe essere il 4-2-3-1 con Kondogbia e Medel a guardia della difesa e Perisic, Jovetic e Biabiany ad agire alle spalle di Maurito.

Intanto ieri ha parlato il più giovane giocatore del Trofeo Berlusconi, Antonini, svelando che quando Mancini ha chiesto ai ragazzi che dovevano scendere in campo se avessero paura, lui ha risposto: “Neanche un pò”. Le premesse di un buon caratterizzo ci sono tutte.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl