CdS - Il terzino giusto per l'Inter è Van der Wiel

CdS – Il terzino giusto per l’Inter è Van der Wiel


E’ sempre calciomercato dicono, anche se gennaio è lontano questi sono i mesi dove si cercano e trovano idee, nell’Inter il nodo è sempre il terzino, il nome nuovo che salta fuori è quello di Van der Wiel, laterale destro del Psg.

Il Corriere dello Sport indica che il nome dell’olandese è stato fatto direttamente da Mancini, con l’allenatore interista che nella recente visita di Thohir ha addirittura parlato di quattro rinforzi per l’assalto alla Champions League.

Il settore di destra in difesa è quello indicato dal Mancio come quello migliorabile. il resto sarebbe colmare dei vuoti solo per mancanza di alternative, quindi un centrale difensivo se parte Ranocchia, con eventuale tesoretto da reinvestire e Vidic col quale si sta trattando per la risoluzione del contratto.

Mancini vorrebbe anche un vice-Icardi ma non deve sorprendere se poi si opterà per valorizzare il giovane Manaj, senza trascurare che i recenti errori di Handanovic con la Fiorentina hanno innescato dei dubbi che potrebbero portare anche ad una alternativa nel ruolo dell’estremo difensore.

Con Van der Wiel, 28 anni a febbraio, il canale preferenziale è Mino Raiola, col procuratore del giocatore che sta sondando alternative perché nel Psg l’olandese è stato scavalcato da Aurier.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl