TS - Derby d'Italia anche sul mercato. Sono tanti gli obiettivi comuni alle due squadre

TS – Derby d’Italia anche sul mercato. Sono tanti gli obiettivi comuni alle due squadre


Domenica sera si saprà chi avrà la meglio nel tanto atteso derby d’Italia tra Inter e Juventus che si affronteranno sul verde prato del ‘Giuseppe Meazza‘. La sfida tra le due acerrime rivali però continuerà poi anche durante la finestra di mercato invernale e anche in quella estiva. Sono tanti infatti gli obiettivi comuni alle due squadre secondo il quotidiano torinese Tuttosport.

A gennaio sarà bagarre per il terzino dell’Udinese Widmer, molto corteggiato da entrambe le società e in procinto di fare il salto di qualità andando a giocare in una grande squadra dopo le ottime stagioni a Udine. Sul taccuino di Ausilio e Paratici però c’è anche il nome di Ezequiel Lavezzi, già inseguito senza successo dai nerazzurri a fine agosto. Il ‘Pocho‘ è in scadenza a giugno e molto difficilmente rinnoverà il suo contratto con i parigini. L’Inter tenterà un nuovo assalto in estate ma un Lavezzi svincolato potrebbe tentare anche i bianconeri, desiderosi di fare dell’argentino ex Napoli il sostituto di Carlos Tevez. L’ostacolo principale per la rincorsa all’argentino è il pesante ingaggio che il giocatore potrebbe richiedere da svincolato, che potrebbe ulteriormente aumentare dai 5 milioni percepiti ora al PSG. Altri due obiettivi comuni a Inter e Juve sono inoltre i centrocampisti Adrien Rabiot e Roberto Soriano

Copyright © 2015 Cierre Media Srl