Podolski: "Stadi? Solo Milano e Juve migliori della Turchia. All'Inter ho giocato poco ma..."

Podolski: “Stadi? Solo Milano e Juve migliori della Turchia. All’Inter ho giocato poco ma…”


Quattro reti in sette partite. Lukas Podolski, in terra turca sembra aver ritrovato la fiducia e il talento che sembrava essersi affievolito all’Inter.  L’ex nerazzurro è intervenuto a Kicker parlando dei suoi prmi tre mesi al Galatasaray:

“Al momento gira tutto bene, sia per me che per la squadra. So benissimo quanto velocemente possano cambiare le cose e che tipo di domande mi arriverebbero se perdessimo e se io non segnassi. Si può essere in forma e non riuscire a trovare il gol. Allora tutto viene rivalutato. Nel passato più recente ho giocato poco, nonostante io pensi di avere qualità. L’allenatore però ha deciso diversamente. Adesso gioco parecchio e so di avere sia la fiducia dell’allenatore che quella della società. Credo che la fiducia dell’allenatore sia un elemento indispensabile. E’ normale e succede in ogni professione. Se guadagni la fiducia del tuo capo  l’autostima cresce e riesci a migliorare. Negli stadi qui regna una bella atmosfera. Le infrastrutture in Turchia sono, a parer mio, migliori di quelle italiane, eccetto la Juventus e Milano.”

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl