GdS - Brozovic, Ljajic, Ranocchia: protagonisti in cerca di chance

GdS – Brozovic, Ljajic, Ranocchia: protagonisti in cerca di chance


Erano partiti come potenziali protagonisti, ma ora si ritrovano a dover attendere di avere la possibilità di giocare per poter provare a risalire le gerarchie. Si tratta di Brozovic, Ljajic e Ranocchia. Come riporta la Gazzetta dello Sport, i tre giocatori, per motivi diversi, non riescono a trovare spazio nella formazione del Mancio. Il croato è quello che stupisce di più. Durante la preparazione estiva e le prime due giornate di campionato, è stato schierato dal tecnico di Jesi nella formazione titolare. Giocando anche a Modena, nonostante la caviglia uscita malconcia dalla partita contro l’Atalanta. Ora che Guarin ha smaltito i problemi musolari, l’ex Dinamo Zagabria è riuscito a trovare spazio per soli 24 minuti. Brozovic, però, non ha reagito subito per riprendersi la maglia da titolare, ma si è “depresso”, non allenandosi con l’intensità richiesta. Ora le cose sono cambiato, ma Mancini attenderà di vedere se il croato si allenerà con continuità.

Ljajic, invece, nella partita contro la Sampdoria, si è visto superare nelle gerarchie da Biabiany e Manaj. Entrambi rispondono meglio del serbo alle sollecitazioni dell’allenatore. Non che in allenamento si tiri indietro, ma non sembra avere la giusta umiltà. L’ex Roma deve iniziare a dimostrare sempre la giusta reattività.
Per quanto riguarda Ranocchia, si è visto prima togliere il posto dalla coppia MirandaMurillo e poi la fascia da Icardi. Anche quando il duo centrale della difesa nerazzurra, ha avuto fastidi muscolari, il nazionale italiano si è visto scalzare da Medel, che ha dimostrato di farsi valere anche il questo ruolo. Con l’Europeo alle porte, per l’ex Bari sarebbe meglio cambiare squadra a gennaio.
Tutti e tre attendono la loro chance per potersi riscattare.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl