TS - Inter, un porto sicuro che nessun giocatore vuole abbandonare

TS – Inter, un porto sicuro che nessun giocatore vuole abbandonare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La stagione non è andata nel migliore dei modi, sia in Europa che in campionato, ma l’Inter resta comunque un porto sicuro che nessun giocatore vuole abbandonare.

Sarà l’atmosfera che Mancini è riuscito a creare nello spogliatoio, saranno i rapporti sereni con la dirigenza, o ancora l’amicizia che lega tra loro molti giocatori, fatto sta che chi è dato in partenza sembra non voler partire. Una prospettiva praticamente impossibile, visto che Thohir deve assolutamente fare cassa per compensare le spese già effettuate e quelle ancora da affrontare. Ecco, perciò, che ha affidato ad Ausilio e Fassone il compito di convincere alcuni giocatori ad andare via. Secondo TuttosportKuzmanovic Santon non sono affatto convinti della destinazione Watford, operazione che complessivamente frutterebbe circa 10 milioni di euro. Anche Juan Jesus non vuole prendere in considerazione l’offerta dello Spartak Mosca, così come Andreolli, il quale continua a rifiutare la Sampdoria. Anche Shaqiri, nonostante il finale di stagione non brillante e la poco fiducia che il mister ha riposto in lui, non vuole andare via. Lo svizzero è convinto che l’anno prossimo potrà dare il suo contributo, insieme ai nuovi innesti, per centrare addirittura lo scudetto. Ci sono, infine, anche Nagatomo e Vidic da sistemare.

Nessuno vuole partire, prospettiva che invita a due riflessioni: da un lato Mancini ha creato un clima ideale, tanto che lasciare l’Inter è un pensiero che i giocatori preferiscono tenere lontano; dall’altro, però, si prospetta un problema, ovviamente relativo alle finanze. Sono già stati spesi molti milioni per Miranda, Murillo e Kondogbia, e tutto lascia pensare che verranno spesi tanti altri. Le partenze, dunque, sono necessarie ed Ausilio e Fassone avranno molto su cui lavorare.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy