Contenzioso Inter-Sunderland per Alvarez? I nerazzurri potrebbero appellarsi alla Fifa

Contenzioso Inter-Sunderland per Alvarez? I nerazzurri potrebbero appellarsi alla Fifa


L’Inter potrebbe ricorrere alla Fifa contro il Sunderland: come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il club inglese non riconoscerebbe l’obbligo di riscatto per Alvarez scattato dopo la permanenza in Premier League, nonostante la società di Thohir si fosse anche mostrata disponibile nel voler ritrattare la cifra con un eventuale sconto sul riscatto concordato la scorsa estate.

Secondo quanto emerso negli ultimi giorni, la società biancorossa nega l’esistenza di una clausola e non ha nessuna intenzione di riscattare Ricky Maravilla, che in questa stagione ha segnato un gol in 17 partite tra campionato e coppe nazionali perchè condizionato dai soliti problemi fisici. La querelle rischia di finire davanti alla Fifa, con l’Inter pronta a mostrare gli accordi messi nero su bianco per avere i 10,5 milioni che le spettano.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl