CdS - Inter, Tanti i sostituti di Yaya Touré

CdS – Inter, Tanti i sostituti di Yaya Touré


La batosta per il rifiuto di Touré è stata forte ma non ha abbattuto troppo gli animi della dirigenza nerazzurra.

Innanzitutto perché forse non è ancora detta l’ultima parola e perché, anche fosse definitiva la chiusura per l’ivoriano, i sostituti e le idee non mancano di certo.

Come riporta il Corriere dello Sport, il primo sostituto del gigante dei Citizens è Kondogbia, ma la concorrenza per il francese è fitta ed il prezzo sembra essere molto alto e Mancini vorrebbe averlo per la partenza per Riscone di Brunico, tutti elementi che renderanno difficile il successo dell’operazione.

Corre parallelamente e svincolata dal resto, la pista Thiago Motta che si scioglierà nei prossimi giorni, dopo la finale di Coppa di Francia, o rinnova con il Psg o arriva alla Pinetina.

Il quotidiano romana sottolinea come la lista dei centrocampisti monitorati sia moto lunga.

Ai già noti Allan e Mario Suarez, si sono aggiunti i pupilli di Raiola, incontrato ieri da Ausilio, Kasami e Capoue.
Il centrocampista dell’Olympiakos era già vicino ai viola ma il ds nerazzurro ha sondato già il terreno con la squadra greca.
Con la squadra bianco rossa, interessata a Kuzmanovic e Taider che l’Inter cederebbe volentieri, si è aperta anche la pista che potrebbe portare ad Arthur Masuaku, difensore sterno sinistro, classe 1993.

Mino Raiola sembra aver fatto un rilancio, riproponendolo per la seconda volta, anche per il suo assistito Capoue.
Il centrocampista del Tottenham potrebbe essere una valida alternativa per il centrocampo di Mancini e potrebbe arrivare a prezzo di saldo.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl