IL MIGLIORE - Icardi: ci crede fino all'ultimo

IL MIGLIORE – Icardi: ci crede fino all’ultimo


In una partita dove le difese sono state più che ballerine il migliore in campo non poteva che essere un attaccante. Maurito Icardi, arrivato al 20esimo centro stagionale, è l’uomo che ci ha creduto fino alla fine. Oltre alla rete, l’argentino si è visto annullare due reti per fuorigioco e, all’ultimo minuto di recupero, si è procurato un rigore, non fischiato da Tagliavento.

Rivisto alla moviola, poi, è sembrato chiaro come l’intervento alla disperata di Burdisso fosse sull’uomo, negando ad Icardi la possibilità di concludere a rete.

Si muove e crea spazi, ma i suoi compagni non lo accompagnano e non lo riforniscono di abbastanza palloni. Ma nonostante la scarsità delle palle servite, lui riesce sempre a risultare pericoloso.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl