Zanetti: "Deki potrebbe portare esperienza e sa che cos'è l'Inter"

Zanetti: “Deki potrebbe portare esperienza e sa che cos’è l’Inter”


Capitan Zanetti ai microfoni di TuttoSport non ha perso l’occasione per parlare dei suoi ex compagni e del possibile ritorno in nerazzurro del Drago Stankovic.

Il vice presidente dell‘Inter si è complimentato con il Cuchu Cambiasso: “Ho fatto i complimenti a Cambiasso perché essere riuscito a lottare ed a salvare il Leicester è stata una vera impresa.
Io volevo finire la carriera all’Inter, lui ha trovato un’altra opportunità e l’ha sfruttata. Ha avuto la soddisfazione di giocare in Spagna, in Inghilterra e in Italia. 
Non so se potrà essere l’allenatore dell’Inter, ma respira calcio ed è molto intelligente.  Non fa gli schemi sul tavolo come Simeone, ma parla tanto di calcio”.

El Tractor, poi, passa ad analizzare la situazione dell’altro argentino Maurito Icardi: “Se Martino (il ct della nazionale albiceleste n.d.r.) guarderà come gioca Mauro potrà rendersi conto che ha tutte le qualità per essere almeno tra i convocati dell’Argentina“.

Infine l’ex numero 4 nerazzurro fa una battuta su Dejan Stankovic: Deki può portare esperienza e sa cos’è l’Inter. Ha scritto pagine importanti e conosce bene il Mancio. Non so se tornerà ma sarebbe il benvenuto”.

A buon intenditor poche parole.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl