Zanetti: "Deki potrebbe portare esperienza e sa che cos'è l'Inter"

Zanetti: “Deki potrebbe portare esperienza e sa che cos’è l’Inter”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Capitan Zanetti ai microfoni di TuttoSport non ha perso l’occasione per parlare dei suoi ex compagni e del possibile ritorno in nerazzurro del Drago Stankovic.

Il vice presidente dell‘Inter si è complimentato con il Cuchu Cambiasso: “Ho fatto i complimenti a Cambiasso perché essere riuscito a lottare ed a salvare il Leicester è stata una vera impresa.
Io volevo finire la carriera all’Inter, lui ha trovato un’altra opportunità e l’ha sfruttata. Ha avuto la soddisfazione di giocare in Spagna, in Inghilterra e in Italia. 
Non so se potrà essere l’allenatore dell’Inter, ma respira calcio ed è molto intelligente.  Non fa gli schemi sul tavolo come Simeone, ma parla tanto di calcio”.

El Tractor, poi, passa ad analizzare la situazione dell’altro argentino Maurito Icardi: “Se Martino (il ct della nazionale albiceleste n.d.r.) guarderà come gioca Mauro potrà rendersi conto che ha tutte le qualità per essere almeno tra i convocati dell’Argentina“.

Infine l’ex numero 4 nerazzurro fa una battuta su Dejan Stankovic: Deki può portare esperienza e sa cos’è l’Inter. Ha scritto pagine importanti e conosce bene il Mancio. Non so se tornerà ma sarebbe il benvenuto”.

A buon intenditor poche parole.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy