Frenata sul rinnovo di Icardi: il giocatore alza l'asticella e l'Inter continua a lavorare

Frenata sul rinnovo di Icardi: il giocatore alza l’asticella e l’Inter continua a lavorare


Nei giorni scorsi si era parlato di quanto Inter e Icardi fossero vicini per il rinnovo contrattuale. Una novità importante e non molto positiva per il club nerazzurro riportata dagli studi di Sky Sport, riguarda il fatto che l’attaccante argentino abbia momentaneamente rifiutato l’ultima proposta della società: rinnovo fino al 2019 con aumento d’ingaggio a 3 milioni di euro a stagione più bonus.

Maurito, non più rappresentato dal suo storico agente Abian Morano e che ora vede come sua portavoce la stessa compagna Wanda Nara, ha rigettato la proposta alzando la richiesta a 4 milioni di euro a stagione. Le parti continuano a trattare nonostante si sperava in una più rapida risoluzione e in ogni caso non c’è assolutamente aria di rottura fra giocatore e Inter.

Il club nerazzurro continuerà a lavorare nei prossimi giorni prima di formulare un’altra proposta che chissà, accontentando entrambe le parti, metterebbe fine alla telenovela in maniera definitiva.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl