Le pagelle di Inter-Juve, Handa e Medel "Babbi Natale"

Le pagelle di Inter-Juve, Handa e Medel “Babbi Natale”


Ecco le valutazioni della sconfitta dei nerazzurri contro la Juventus:

Handanovic 4,5: vuole la Champions League, ma alle disfatte degli ultimi 3 anni ha contribuito con una buona dose di incertezze. Come stasera.

D’Ambrosio 6: tanta voglia e un goal da cineteca sfiorato.

Ranocchia 5: incapace di domare Morata per un solo istante.

Vidic 5: ingenuo nell’occasione del rigore, ma in generale non è in una delle sue migliori versioni.

Juan Jesus 5,5: prova a spingere soprattutto nel primo tempo, ma nella ripresa si lascia coinvolgere troppo dal nervosismo.

Medel 5: di palloni ne recupera sempre, peccato che ne regali uno fondamentale alla Juventus.

Brozovic 6;5: propizia il goal, gioca bene il pallone e si inserisce più che volentieri. Un passo avanti rispetto alle ultime uscite.

Kovacic 6,5: prova a prendere per mano la squadra ideando delle giocate di gran spessore.

Shaqiri 6: non è ancora al meglio, ma gli bastano pochi palloni per rendersi pericoloso e sfiorare il colpaccio.

Palacio 6: due bei lampi geniali, ma Storari è in vena di prodezze e gli nega la gioia personale.

Icardi 6,5: altro centro personale alla Juventus e in questo campionato, ci prova spesso e si fa vedere ma alcuni suoi compagni sono troppo deficitari.

Nagatomo 6: offre velocità e buoni spunti sulla fascia.

Podolski S.V

Gnoukouri S.V

Mancini 5: il passaggio al 3-5-2 non entusiasma, così come i passaggi di Shaq e Brozovic dal campo alla panchina.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl