AMARCORD Inter-Juventus 2-0: il goal capolavoro di Maicon

AMARCORD Inter-Juventus 2-0: il goal capolavoro di Maicon


16 aprile 2010. L’Inter si aggiudicò il derby d’Italia e si riportò in vetta alla classifica in attesa della partita della Roma. In undici contro dieci per oltre cinquanta minuti, l’Inter vinse grazie ad un goal capolavoro di Maicon e ad una rete di Eto’o. La Juve si allontana con questa sconfitta dalla zona Champions e dovrà lottare per l’Europa League.

IN CAMPO  Per il derby d’Italia Mourinho scelse il modulo 4-2-3-1. In mediana Thiago Motta vinse il ballottaggio con Stankovic, mentre la linea dei trequartisti era composta da Pandev, preferito a Balotelli, Sneijder ed Eto’o. In attacco il Principe Milito era l’unica punta. Zaccheroni optò invece per un 4-3-1-2 con centrocampo a rombo. Felipe Melo giocava mediano e l’altro brasiliano, Diego, era trequartista dietro le due punte Iaquinta e Del Piero.

LA PARTITA Dopo una partita ricca di nervosismo e tante occasioni sbagliate dai nerazzurri al 75’ arriva il goal nerazzurro. Maicon fece un’autentica prodezza: su una respinta della difesa bianconera controllò due volte con il ginocchio ed esplose il destro dal limite dell’area, con la palla che si insaccò nell’angolino alla destra di Buffon.  Al 92’ ecco il raddoppio dell’Inter: da Milito a Muntari che crossò dentro l’area di rigore per l’accorrente Eto’o, che di piatto siglò il 2-0. Nulla da fare per la Juve. È l’Inter che si aggiudica il derby d’Italia vincendo per 2-0.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl