Shaqiri: "Miglioro ogni giorno e sono a disposizione della squadra"

Shaqiri: “Miglioro ogni giorno e sono a disposizione della squadra”


Come riporta il sito blick.ch, Franz Beckenbauer aveva già sentenziato che lasciar partire Xherdan Shaqiri e Pierre-Emile Højbjerg, in prestito all’Augusta, a gennaio, è stato un errore del Bayern.

Ora ha sottolineare l’errore dei bavaresi, soprattutto per quanto riguarda Shaqiri, ci si è messo anche Ottmar Hitzfeld.

Il sito sottolinea, però, che per lo svizzero non sono solo rose e fiori a Milano. Infatti, mentre nel mese di aprile era stato eletto, insieme a Salah, il miglior acquisto di gennaio della Serie A dai lettori della Gazzetta dello Sport, ad oggi sono 6 giornate che l’attaccante parte dalla panchina.

In ogni caso Shaq si dice tranquillo: “Fisicamente sto migliorando ogni giorno e sono a completa disposizione della squadra e del mister…”
Il giocatore sente anche la fiducia di tutto l’ambiente nerazzurro e soprattutto di Mancini che durante le interviste a sottolineato come Shaqiri avrà un grande futuro nell’Inter, avendo solo bisogno di allenarsi, di mettere minuti nelle gambe e di ambientarsi in un campionato difficile come la Serie A.

L’infortunio di Guarin e la squalifica del Profeta Hernanes, permetteranno, con ogni probabilità, al piccolo svizzero, di ripartire da titolare proprio contro i campioni della Juventus, di mettersi in luce e far capire anche agli scettici di essere stato un investimento più che giustificato.

Nonostante la leggere flessione, conclude l’articolo, il giocatore, al Bayern, ha giocato 457 minuti, mentre  con l’Inter è già a quota 1154 minuti.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl