DiMarzio.com - Spendlhofer saluta l'Inter: passaggio a titolo definitivo allo Sturm Graz

DiMarzio.com – Spendlhofer saluta l’Inter: passaggio a titolo definitivo allo Sturm Graz


E’ un arrivederci definitivo quello siglato tra il giovane Lukas Spendlhofer e l’Inter con il giocatore che continuerà a giocare in Austria. Lo Sturm Graz ha infatti esercitato il diritto di riscatto dall’Inter per il difensore classe 1993, costo dell’operazione un milione di euro.

Prodotto della cantera nerazzurra, Spendlhofer ha inizato la carriera nel settore giovanile del Sankt Polten, squadra della seconda serie austriaca, per essere poi acquistato dall’Inter nell’estate 2011. Con la Primavera nerazzurra ha vinto il Campionato Primavera e la NextGeneration nel 2012.

Il 12 maggio 2013 Andrea Stramaccioni, suo ex allenatore nel primo anno di Primavera, lo ha fatto esordire in Serie A nell’ultimo quarto d’ora di Genoa-Inter (0-0). Nella stagione successiva, dopo aver rinnovato fino al 2016 il contratto che lo legava all’Inter, è stato ceduto con la formula del prestito al Varese dove otterrà un totale di 5 presenze, 3 in campionato e 2 in Coppa Italia.

Il resto è storia recente con il prestito allo Sturm Graz, con cui esordisce nella massima serie austriaca. La conferma del definitivo passaggio è arrivata al termine di una stagione che ha visto il ragazzo grande protagonista. Eletto miglior giovane austriaco under 21, sempre titolare con lo Sturm Graz e ormai già nel giro della Nazionale maggiore. Arrivederci Inter, nel futuro di Spendlhofer ancora l’Austria, ancora lo Sturm Graz.

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl