GdS - Un girone fa l'esplosione di Felipe Anderson. La sua doppietta a San Siro...

GdS – Un girone fa l’esplosione di Felipe Anderson. La sua doppietta a San Siro…


Esattamente un girone fa ossia il 21 dicembre 2014, Felipe Anderson ha mostrato per la prima volta il suo immenso potenziale che poi ha espresso nell’arco dei mesi successivi. Dopo una stagione trascorsa nel più totale anonimato e l’inizio di questa in cui il copione sembrava lo stesso, soltanto a inizio dicembre il brasiliano aveva trovato la prima rete in Serie A contro il Parma.

Poi, in quella fredda sera al Meazza c’è stata la svolta definitiva, come ricordato da La Gazzetta dello Sport. Due reti che misero in seria difficoltà l’Inter: la prima fu un lampo che dopo 2 minuti fulminò Handanovic, la seconda fu un autentico capolavoro dopo una corsa lungo tutto il campo in cui risultò imprendibile per i nerazzurri.

Nella ripresa l’Inter riuscì poi ha rimettere le cose a posto grazie al grandissimo gol di Kovacic e alla rete nel finale di Palacio che interruppe il suo digiuno che durava da mesi. Da allora comunque l’ex Santos non ha più smesso di correre, regalare assist ai compagni e segnare per un totale di 10 reti in campionato in 28 presenze. Una crescita esponenziale che l’ha portato alla ribalta del mercato internazionale e che Felipe vorrebbe confermare proprio tornando al gol stasera, cosa che non fa da qualche giornata, riporta la rosea. I tifosi nerazzurri facciano i dovuti scongiuri ovviamente.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl